Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

L’Ambasciatore d’Italia in Gabon, Gabriele Di Muzio, in visita alla sede della Avantis Aviation

L’Ambasciatore d’Italia in Gabon, Gabriele Di Muzio, ha effettuato un viaggio di servizio a Port Gentil per incontrare la Comunità italiana e conoscere le più importanti realtà aziendali del nostro Paese nella capitale economica del Gabon.

In tale contesto, ha visitato la sede della Avantis Aviation, società italiana dedita al trasporto di persone tramite elicotteri, attiva in Gabon da alcuni anni. L’impresa dispone di una flotta di aeromobili italiani (elicotteri Agusta tipo A109 e AW139), con piloti – tra cui il titolare Giancarlo Tranchini – e meccanici italiani, oltre a personale locale.

Avantis ha la sua sede operativa a Port Gentil e cura il trasporto del personale delle grandi aziende petrolifere, collegando il capoluogo dell’Ogooué Maritime a Libreville ed occupandosi del trasferimento dei tecnici delle citate società da e per le piattaforme petrolifere.

Oltre a quest’attività, Tranchini e soci svolgono un’importante funzione fornendo un servizio di eliambulanze munite di medici rianimatori per l’evacuazione, verso il meglio attrezzato ospedale di Libreville, dei casi clinici più gravi registrati a Port Gentil. Con l’avvento del COVID tale servizio è stato ulteriormente rafforzato ed esteso anche alle altre province.

Avantis Aviation costituisce l’ennesimo esempio dell’eccellenza tecnica e gestionale italiana in Gabon e in Africa.