Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

L’Ambasciatore d’Italia Gabriele Di Muzio ha presentato le lettere credenziali presso la CEEAC (Comunità Economica degli Stati dell’Africa Centrale).

L’Ambasciatore d’Italia Gabriele Di Muzio è stato ricevuto dal Segretario Generale della CEEAC (Comunità Economica degli Stati dell’Africa Centrale), il ciadiano Ahmad Allam-Mi, al quale ha consegnato la lettera che lo accredita quale Ambasciatore presso quell’Organizzazione regionale.

Allam-Mi era assistito dal suo Capo di Gabinetto, Saleh Sidjime , e dai suoi principali collaboratori.

La CEEAC, riconosciuta dall’Unione Africana, ha sede a Libreville, raccoglie undici Paesi dell’area (Angola, Burundi, Camerun, Ciad, Gabon, Guinea Equatoriale, Repubblica Centrafricana, Repubblica del Congo, Repubblica Democratica del Congo, Rwanda, Sao Tomé e Principe ) ed ha come obiettivo il rafforzamento dell’integrazione regionale in Africa Centrale.

img 20191112 wa0018

 

img 20191112 wa0020

 

 

 

img 20191112 wa0019